La quercia

“Ti ho comprato un albero, sai: ricordi la quercia sopra la sorgente? Quella grande, con le radici scoperte, dove ti

Leggi tutto

Giuditta I: antica ninfa, donna moderna

Giuditta è la femme fatale, questa “bella senza pietà” dai capelli bruni o rosso fuoco, dalla carne perlacea, dallo sguardo languido e profondo. Chi è? Da dove viene?

Leggi tutto

Tutto o niente

“Pareva fosse necessario prendere tutto o niente; era come se fosse condannato a portare con sé per il resto della

Leggi tutto

Nostalgia

“La guardai negli occhi e capii cos’è la nostalgia. La nostalgia: le pagliuzze di luce negli occhi neri e umidi

Leggi tutto

Leggere la gente

“Sapeva ascoltare. E sapeva leggere. Non i libri, quelli sono buoni tutti, sapeva leggere la gente. I segni che la

Leggi tutto

Gocce di parole

“Il mio mestiere era questo: raccontare e criticare, criticare e raccontare, nient’altro. Una cicala in un mondo di api. Avevo

Leggi tutto

Innocenti distrazioni

“Come sempre, cercando una cosa se ne trova un’altra e il vero problema delle ricerche non è quasi mai dato

Leggi tutto

Un fiume per ognuno di noi

“Così Elisewin scese verso il mare nel modo più dolce del mondo – solo la mente di un padre poteva

Leggi tutto

L’uovo

“Come si sta lì nell’uovo? Secondo le fotografie sei sospeso in un uovo trasparente che ricorda le uova di cristallo

Leggi tutto